PowerLifting

Disciplina Sportiva riconosciuta dal CONI, dove la prestazione si racchiude in 3 prove di Forza:

FORZASquat – Con un bilanciere poggiato sulla parte alta posteriore del tronco, si esegue un piegamento degli arti inferiori come per sedersi. L’esecuzione è valida, se il femorale raggiunge il parallelo al piano e si ritorna in posizione eretta senza interruzioni del movimento.

PANCADistensione su panca piana – (BenchPress) In posizione supina su una panca, l’esecuzione a carico degli arti superiori, prevede la discesa del bilanciere fino al petto e la risalita dello stesso fino a braccia tese.

STACCOStacco da terra – (DeadLift). L’esecuzione tecnica prevede la tirata fino alle anche, di un bilanciere posto a terra. L’esecuzione è valida, dopo aver raggiunto la posizione eretta con le ginocchia tese.

promo_powerlifting

Sono aperte le iscrizioni al corso di Formazione CSEN

Qualifica – Istruttore

Settore – PowerLiftning e Sala Pesi

Date – da definire

Sede – da definire

Pagamento – Effettuata l’iscrizione online, è sufficiente allegare alla stessa copia del documento per confermarla. Il pagamento verrà effettuato in sede il primo giorno del corso

ISCRIZIONE

Obiettivi del corso

Acquisire nozioni fondamentali dal punto di vista scientifico, tecnico e pratico, con orientamento anche agonistico. Dal secondo livello e nei master, vengono fornite nozioni fondamentali per la gestione a 360° dei propri allievi, cominciando dagli aspetti comunicativi, fino ad un approccio anamnestico approfondito, per organizzare al meglio i protocolli di lavoro utilizzando le più recenti metodologie.

Un Team di altissimo profilo, Ti permetterà di acquisire competenze uniche, con un approccio esclusivamente Naturale (conosci i docenti)

La didattica nel Primo Livello …

–  Formazione di base, sui Sistemi e Apparati

–  Comprendere e saper distinguere le Capacità Condizionali da quelle Coordinative

–  I Metabolismi Energetici – concetti e applicazioni

–  Lo Stimolo – concetti e metodologia di base

–  Comprendere le differenze tra l’allenamento al Maschile e quello al Femminile

–  Prevenzione di base negli stimoli metabolici e strutturali

–  Apparato Muscolo Scheletrico – Alterazioni morfologiche e Conflitti

–  Pratica sugli esercizi fondamentali – Chinesiologia

–  Conoscenza e utilizzo delle macchine Cardio Toniche

–  Concetti base di Nutrizione Sportiva

–  La Figura del Tecnico Sportivo

–  Saper gestire la comunicazione con i propri allievi

La didattica nel Secondo Livello …

–  Approfondimenti sulle tematiche del primo Livello

–  Imparare a gestire i parametri per la Forza, l’Ipertrofia, le Proporzioni e la Definizione

–  Imparare a gestire il Peso Corporeo (Strategie Naturali)

–  Come modellare l’atleta in funzione del Biotipo

–  Come gestire la prestazione Sportiva, mantenendo le abilità Funzionali.

–  Imparare a gestire la comunicazione con i propri allievi

La didattica nel Terzo Livello …

–  Implementazioni alle tematiche svolte nel secondo livello

–  Gestione dell’atleta a 360°

–  Approfondimenti di carattere Preventivo

–  Approfondimenti di Carattere Biomeccanico

–  Approfondimenti di carattere Metodologico

–  Approfondimenti sulle Strategie Alimentari

–  Strategie di Coaching Sportivo


Scrivi a PowerLifting Csen